Acquariofilia
 

Carasso con probabile paresi boccale.

Peter & Pan © 17 Mar 2016 15:23
Salve.
Da circa quattro anni, sulla mia terrazza ho allestito tre bonsai pond
dove coltivo papiri, loti e ninfee. Per evitare il proliferare di
zanzare in ognuno dei grossi mastelli che utrilizzo, ho messo alcuni
carassi. Fino a circa un mese fa, nessun problema. Piante e pesci in
perfetta salute, tanto che in uno dei pond mi è nato un carasso. Poi,
una cosa strana, uno di loro non chiude più la bocca, temendo
l'insorgere di un'infezione l'ho isolato dagli altri con i quali
condivideva il mastello, anche perchè ho notato una decolorazione sulla
parte superiore della testa.
Consultatomi, con un amico veterinario purtroppo non ho ricevuto alcuna
risposta: mi sono recato allora nel negozio in cui avevo acquistato i
pesci e mi hanno consigliato di iniziare un trattamento a base di
Dessamor estendendolo anche per profilassi al mastello in cui c'erano
gli altri carassi. Dopo 4 giorni dal trattamento, le parti decolorate
si sono ridotte, ma la bocca rimane sempre bloccata in apertura.
Ovviamente quando me ne accorsi avevo fatto un'ispezione per vedere se
vi fosse qualche cosa che ne bloccava il movimento, risultato, nessun
corpo estraneo. Con la massima delicatezza ho applicato una leggera
pressione sotto le ******* del pesce (oramai è domestico e si fa fare di
tutto)e la bocca si chiudeva senza opporre resistenza. Il problema è
che in queste condizioni non riesce a mangiare per cui con una siringa
ed un tubicino ho provato ad alimentarlo somministrandogli minime dosi
del solito mangime ridotto in poltiglia sperando che in parte lo abbia
ingoiato.
Vi risulta di esservi imbattuti in questa patologia e nel caso, quale
trattamento avete applicato e con quali risultati?.
Grazie per la pazienza nella lettura del lungo post, rimango in attesa
di risposte o di domande mirate.

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Aietes 22 Mar 2016 22:20
Peter & Pan © <nicola.prisco-RIMUOVI-@alice.it> ha scritto:

>
> carassi. Fino a circa un mese fa, nessun problema. Piante e pesci in
> perfetta salute, tanto che in uno dei pond mi è nato un carasso. Poi,
> una cosa strana, uno di loro non chiude più la bocca,

non mi è chiaro se la bocca sia aperta o estroflessa (tipo quando
"sbadigliano")

> perchè ho notato una decolorazione sulla
> parte superiore della testa.

sarebbe opportuno capire come sia tale decolorazione (do per scontanto che
con decolorazione tu intenda uno sbiadimento di colore): solo da un lato,
simmetrica, irregolare, vagamente rotondeggiante o con altra forma?

> mi hanno consigliato di iniziare un trattamento a base di
> Dessamor estendendolo anche per profilassi al mastello in cui c'erano
> gli altri carassi. Dopo 4 giorni dal trattamento, le parti decolorate
> si sono ridotte, ma la bocca rimane sempre bloccata in apertura.

> , nessun
> corpo estraneo. Con la massima delicatezza ho applicato una leggera
> pressione sotto le ******* del pesce (oramai è domestico e si fa fare di
> tutto)e la bocca si chiudeva senza opporre resistenza. Il problema è
> che in queste condizioni non riesce a mangiare

ma la bocca resta poi "chiusa" o torna ad aprirsi?

> Vi risulta di esservi imbattuti in questa patologia e nel caso, quale
> trattamento avete applicato e con quali risultati?.

no, mai...
parli di paresi, ma mi serve capire se la base sia meccanica o
nervoso/muscolare.

Così, se devo sparare un sospetto eziologico, il più probabile è
turbecolosi, anche se di solito assume più di frequente la forma viscerale
( organi toracici e addominali) che non una forma limitata o primariamente
sulla testa, ma potrebbe spiegare un danno progressivo alle strutture
nervose, fino a completa ablazione della funzione masticatoria.
Se avessi ragione, poco resta da fare per la bestiola.

Ma avrei bisogno di molti più dati, e magari una foto.

in attesa di rileggerci, un saluto
Alessandro
Aietes 22 Mar 2016 22:28
Aietes <21743invalid@mynewsgate.net> ha scritto:


> Così, se devo sparare un sospetto eziologico, il più probabile è
> turbecolosi,

dei pesci, non la TBC dell'uomo e di altri animali a quattro zampe.
Peter & Pan © 26 Mar 2016 07:01
Dopo dura riflessione, Aietes ha scritto :
> Peter & Pan © <nicola.prisco-RIMUOVI-@alice.it> ha scritto:
>
>>
>> carassi. Fino a circa un mese fa, nessun problema. Piante e pesci in
>> perfetta salute, tanto che in uno dei pond mi è nato un carasso. Poi,
>> una cosa strana, uno di loro non chiude più la bocca,
>
> non mi è chiaro se la bocca sia aperta o estroflessa (tipo quando
> "sbadigliano")
Estroflessa

>
>> perchè ho notato una decolorazione sulla
>> parte superiore della testa.
>
> sarebbe opportuno capire come sia tale decolorazione (do per scontanto che
> con decolorazione tu intenda uno sbiadimento di colore): solo da un lato,
> simmetrica, irregolare, vagamente rotondeggiante o con altra forma?
Probabilmente era una abrsione leggera. Per precauzione l'ho messo in
quarantena per 10 giorni in qcqua trattata con Dessamor, ed è
scomparsa.

> ma la bocca resta poi "chiusa" o torna ad aprirsi?
Si riapre
>
>> Vi risulta di esservi imbattuti in questa patologia e nel caso, quale
>> trattamento avete applicato e con quali risultati?.
>
> no, mai...
> parli di paresi, ma mi serve capire se la base sia meccanica o
> nervoso/muscolare.
Dovrei essere un patologo.
>
> Così, se devo sparare un sospetto eziologico, il più probabile è
> turbecolosi, anche se di solito assume più di frequente la forma viscerale
> ( organi toracici e addominali) che non una forma limitata o primariamente
> sulla testa, ma potrebbe spiegare un danno progressivo alle strutture
> nervose, fino a completa ablazione della funzione masticatoria.
> Se avessi ragione, poco resta da fare per la bestiola.
>
> Ma avrei bisogno di molti più dati, e magari una foto.
Apopena possibile provvedo, devo aspettare che salga in superficie e
non voglio stressarlo. Da qualche giorno è ritornato insieme agli
altri, il comportamento è normale, quando do da mangiare agli altri
sale in superficie forse riesce anche ad alimentarsi, aspirando residui
di cibo.

>
> in attesa di rileggerci, un saluto

> Alessandro

Grazie mille Alessandro, ti terrò aggiornato.

Nicola

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Peter & Pan © 26 Mar 2016 08:06
Questo è il meglio che sono riuscito a fare:
[IMG]http://i65.tinypic.com/9gda3q.jpg[/IMG]

Grazie.

Nicola

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Peter & Pan © 26 Mar 2016 10:54
Il 26/03/2016, Peter & Pan © ha detto :
> Questo è il meglio che sono riuscito a fare:
> [IMG]http://i65.tinypic.com/9gda3q.jpg[/IMG]
>
> Grazie.
>
> Nicola

Ripeto con un link su dropbox
https://www.dropbox.com/s/zc0obdtsdj79dhw/DSC_2472.jpg?dl=0

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Acquariofilia | Tutti i gruppi | it.hobby.acquari | Notizie e discussioni acquari | Acquari Mobile | Servizio di consultazione news.